Pagine

domenica 12 febbraio 2012

'Leonardo at home'

In questo fine settimana nevoso e super lavorativo per il me,il mio chef personale si
è sbizzarrito.Come me gli piace cucinare e a volte è anche più bravo di me!!
E non dire che non ti faccio mai i complimenti!..
Era un pò che volevamo fare un pennuto ripieno..
mia madre cucinava delle faraone buonissime..ma c'era il barbatrucco,
lei le comperava belle e fatte!!poi le cuoceva,dettaglio non trascurabile,ma noi
volevamo fare tutto partendo da zero.
Allora il mio prode marito si imbatte in internet e cerca una ricetta appetibile..e scopre che ci puoi 
puoi mettere proprio quello che ti pare! 
e non contento cerca un filmato per disossare un pollo..il nostro eletto pennuto.
Bravissimo in questo perchè io molto più istintiva nel ripieno sarei andata
a sentimento e nel disossare il pollo,mi sarei basata su vecchi ricordi sbiaditi
della nonna del consorte..l'ho vista mezza volta farlo.
Cmq alla fine della fiera era una cannonata i nostri amici/cavie,ci hanno rinconfermato
come cuochi!!soprattutto L.




La ricetta come dicevo prima è semplice..noi abbiamo preso :
Il pollo
300 misto suino e vitello
100 gr di mortadelle affettata
un pò di verza
parmigiano a piacere
un uovo
due carote
sale,pepe
Nel mixer tritare una carota e un pò di verza,poi aggiungere la carne e tutti gli altri ingredienti e fare una ''mega polpettona''che verra poi sistemata nel pollo, precedentemente disossato.Mettere le fette di mortadella e sopra la farcia e l'altra carota leggermente scottata oppure una carota sottile.Massaggiare la pelle del pollo con olio EVO e mix di Fior di sale di Cervia alle alge marine,reperibile qui..fanno consegne in tutto il mondo!!o quasi.
Nella pirofila aggiungere vino bianco e aglio in camicia.Coprire con la carta stagnola e cuocere per un'ora e mezza 180 gradi,a metà cottura girarlo poi grigliare.


Il mister non si era preparato per la legatura...infatti dalla foto si vede che è molto casalinga,
ma questo non pregiudica il sapore.
Io molto più umilmente ho preparato delle patate gratinate alla Nigella exspress!!

Ha preparato anche il dolce!!



Passo e chiudo Un abbraccio

10 commenti:

marika ha detto...

mi sembra una cenetta coi fiocchi!!! ebbravo Leo!!!ti metteremo nuovamente alla prova...Marika

leonardo mucelli ha detto...

Grazie AMORE MIO! finalmente mi fai un post..sei stata scarsina però con "LE" crostate che ho sfornato questo fine settimana!ben tre,alla marmellata di pesche,alla marmellata di amarene(fatta da me)e alla nutella, tutte gluten free!baci

Elena ha detto...

Che cosa simpatica provarsi insieme a fare una ricetta classica ma tanto difficile. Il pollo al forno mi intimorisce sempre perchè devi azzeccare la giusta temperatura per evitare che rimanga crudo o che cuocia troppo. Il risultato mi sembra ottimo e a giudicare dall'entusiasmo degli amici il vostro è venuto proprio bene. Complimenti, anche per il maritino cuoco. E' il giusto modo per festeggiare S. Valentino: cosa farete insieme oggi? Un bacio e complimenti pure per la crostata, un capolavoro.

v@le ha detto...

Questo è un signor pollo arrosto!!! complimenti.. anche la legatura èè originale!
vale

apelaboriosa ha detto...

ciao,
siamo arrivate nella tua cucina per caso e 'Leonardo at home' ci è piaciuto molto...quanto impegno!!
Torneremo a trovarvi!!
A presto le 4 apine

Valentina ha detto...

@marika:presto potresti essere la prossima cavia!
@leonardo:la mia nonna diceva'chi si loda si imbroda',bisogna fare un passo per volta
@elena:direi che la cottura con la stagnola sopra è stata una buona imbeccata,poi ci devi dare del grill a manetta perchè se no la pelle sembra un pò lessa.MMM do consigli a te che sei una bomba!
@vale:una vera chicca!!
@apelaboriosa:benvenute a tutto l'alveare!

LAURA ha detto...

Ma che bella coppia di bravi cuochi e che bei risultati: bravissimi!!!

clara ha detto...

WoW! Ti sei accaparrata un pezzo unico!!! Complimenti!!! ;-D

franca ha detto...

Complimenti a tuo marito sia per l'abilità che per la voglia di disossare un pollo (io non saprei da che parte cominciare!). Solo a vederlo fa venire l'acquolina in bocca!
La torta non è da meno, siete una coppia super!!!!
ciao
Franca

Anna Lisa ha detto...

Valentina...ma sai che non ero ancora passata da te? Complimenti per le belle ricette e per questo pennuto moolto allettante :)