Pagine

mercoledì 18 gennaio 2012

Pasta verza e puzzone

Premetto che quando comincia a fare freddo ..come ora 
mi piace mangiare le verdure di stagione e di una certa sostanza.
Adoro le brassicacee,per intenderci :cavoli,verze,broccoli,cavoletti ..
Stranamente..forse non tanto,visto che quando ero incinta ne facevo un largo abuso!!
Il piccolino li adora il più grandicello fà un pò di storie,tipico di questi anni..
ma poi li gusta in quantità.
Secondo me se avete ospiti e una buonissima alternativa hai pizzoccheri valtellinesi..
ma è un'altra storia.. ma molto più veloce e sopprattutto light.


La ricetta è semplice basta tagliare la verza,almeno un paio di etti a testa e metterli a bollire in tanta acqua salata,dove poi si aggiunge anche la pasta,io ho usato Piaceri Mediterranei,
pasta al Mais che mantiene particolarmente la cottura rimanendo bella soda.
Facendo cuocere la verdura insieme alla pasta questa ultima diventa più saporita.
A fine cottura bisogna aggiungere il Puzzone di Moena e se non siete stati fortunati come me,
che una dolce amica ve ne ha portato un generoso pezzo potete usare anche il taleggio bello stagionato!!
Passo e chiudo

Ps:questa pasta non è indicata per chi teme gli odori forti

4 commenti:

Elena ha detto...

anche io adoro le verdure di stagione... anzi io le adoro proprio tutte.. ottima questa tua ricetta

speedy70 ha detto...

Quanto mi piace, adoro i gusti decisi e saporiti, brava Vale!!!!!!

clara ha detto...

Buonissima! Un bell'accostamento "puzzolente" ;-D
e appetitoso! Mi incuriosisce molto e poi la pasta al mais non l'ho mai provata!
Bella trovata!
Bacioni

Sonia M. ha detto...

Piatto cremoso e saporito che terr a mente ;)
Buona DOmenica
Sonia